• settembre 2002
  • ottobre 2002
  • novembre 2002
  • dicembre 2002
  • gennaio 2003
  • febbraio 2003
  • marzo 2003
  • aprile 2003
  • maggio 2003
  • giugno 2003
  • luglio 2003
  • agosto 2003
  • settembre 2003
  • ottobre 2003
  • novembre 2003
  • dicembre 2003
  • gennaio 2004
  • febbraio 2004
  • marzo 2004
  • aprile 2004
  • maggio 2004
  • giugno 2004
  • luglio 2004
  • novembre 2004
  • maggio 2005
  • marzo 2006
  • aprile 2006
  • maggio 2006
  • ottobre 2006
  • gennaio 2009
  • febbraio 2009
  • marzo 2009
  • aprile 2009
  • maggio 2009
  • luglio 2009
  • agosto 2009
  • dicembre 2009

  • This page is powered by Blogger. Isn't yours?

    tremate tremate le mie cazzate son tornate!

    giovedì, aprile 29, 2004

    oriente occidente;
    Nella visione islamista, l’Occidente - assicura Fatima Mernissi - viene percepito “come una potenza che schiaccia ed assedia i nostri mercati e controlla le nostre risorse…”
    Per tutta risposta, le classi dominanti dell’Occidente continuano a percepire l’Oriente musulmano come un immenso giacimento di petrolio, mentre per le elites intellettuali è un’entità indistinta, caratterizzata soltanto dal fattore religioso.
    Per l’Europa, l’Oriente è un corpo estraneo, una realtà lontana dominata dal dispotismo politico e dal fanatismo religioso. Il Mediterraneo, invece che come elemento di unione, è visto come un fossato che separa le due civiltà, poiché segna il confine fra la barbarie e la modernità, fra il progresso e l’oscurantismo. Molti vedono l’Oriente musulmano come una barriera tenebrosa che s’interpone fra l’Europa e l’estremo Oriente.
    Un approccio molto approssimativo che ha ingenerato confusioni e sentimenti di reciproca ostilità e alimentato la storica incomprensione fra le due civiltà.


    fonte

    mercoledì, aprile 28, 2004

    e siate sempre molto eleganti;

    martedì, aprile 27, 2004

    venerdì, aprile 23, 2004

    1979, il pezzo degli smashing
    il video di 1979
    cool kids never have the time
    o qualcosa del genere
    le nostre feste liceali
    vasi rotti e vandalismi

    adolescenziali

    nelle case in collina
    troppa birra e
    troppe sigarette 'a scrocco'
    tosse il giorno dopo

    con gli occhi

    pesti



    ...


    www.calimapa.com/fonts/s

    giovedì, aprile 22, 2004

    ogni riccio un capriccio;
    una mia amica con due belle grandi tette..........
    dicevo
    una mia amica spesso mi dice ridendo
    che sembro un angioletto,
    con quei ricciolini
    un dolce visino
    bravo
    bravino...
    altro che duro!
    Altro che boss di mirafiori...
    Ok
    l'ammetto
    non c'ho la faccia da bastardo
    alla 50 cent
    però non mi va che tutta la mia strategia da bulletto
    vada a puttane
    per questi cazzo
    di riccioli
    capricciosi

    ecco.

    mercoledì, aprile 21, 2004

    If I ain't got you;
    Some people live for the fortune
    Some people live just for the fame
    Some people live for the power yeah
    Some people live just to play the game
    Some people think that the physical things
    Define what's within I've been there before
    But that life's a bore So full of the superficial...
    Some people want it all But I don't want nothing at all
    If it ain't you baby
    If I ain't got you baby
    Some people want diamond rings
    Some just want everything
    But everything means nothing
    If I ain't got you...


    si decisamente io mi tromberei Alicia Keys.

    domenica, aprile 18, 2004

    sarebbe;
    sarebbe già abbastanza rivoluzionario
    se non ci mandassimo a 'fanculo
    in auto
    per strada.

    venerdì, aprile 16, 2004

    band name origins;
  • My Bloody Valentine
    The same name as a gory slasher horror film in the 80's.
    newave
  • Depeche Mode
    Named after a French fashion magazine "Dépêche Mode" read by Vince Clark and Martin Gore - dépêche is the French for a press dispatch.
    goudurisk
  • Sex Pistols
    Some of the band members (Jonnhy and Paul I think..) were working in a clothes store called "Sex", and the manager wanted to form a band with his employee and some of their friends for a publicity, so he took "Sex" for his store name, and "Pistols" because it sounded dangerous.
    Remi
  • Sisters of Mercy
    I know there's the Leonard Cohen song, but Sisters of Mercy are actually named after THE SISTERS OF MERCY, a group/convent of nuns in Leeds, where they come from. I also had a nice old lady start talking to me in a pub in Dublin, because she thought my Sisters of Mercy T-Shirt was to do with the nuns. Very surreal.
    James
  • The Sugarcubes
    The group struggled to come up with a name for a while, and finally one group member said that they should name themselves after the most pointless and absurd thing they could come up with. "The Sugarcubes" were the first name suggested, and it stuck. No LSD connection here.
    Marcus van der Meer
  • the beta band
    because lead singer stephen mason worked in a video production house in the duplication department and made beta video copies all day. he thought this would be his life's calling, but one night while working late he fell asleep waiting for a dub to finish and his cigarette caught a stack of beta tapes on fire. One of the volunteer firemen who came to his rescue was drummer robin jones. he was looking for a lead singer and they formed a band. When looking for a name they decided on the alpha band but thought that sounded pretentious so they randomly chose another greek letter--beta. thus the beta band.
    rgreene
  • Eiffel 65
    This Italian dance group had an obsession with computer technology, so they got a computer to randomly choose a word for their band name. It came up with "Eiffel". Then their producer or someone accidentally put the first two numbers of their phone number, 6 and 5, in front of the band name.
    Daniel
  • Einsturzende Neubaten
    German (lit. "Collapsing New Buildings) Strategic interaction against the oppression of architecture, buildings are opppression but when they fall they make music. Industrial music in response to the blank and featureless weimar-Bauhaus German post-war architekture.
    Dr Eagle
    www.amiright.com/names/origins/a.shtml

  • mercoledì, aprile 14, 2004

    a new design;
    e con un divano così
    voglio vedere se riuscite a rimanere seri...

    a casa mia!
    http://waazwiz.com/

    martedì, aprile 13, 2004

    l'anarchia è nel Vento;
    flavia vento è uscita dalla fattoria... ok....va bene... e chi se ne frega!
    La fattoria degli animali - Orwell:
    "Animali d'Inghilterra,
    d'ogni clima e d'ogni terra,
    ascoltate il lieto coro:
    tornerà l'età dell'oro! "

    Il canto di quest'inno portò gli animali al colmo dell'entusiasmo. Prima ancora che il Vecchio Maggiore fosse giunto alla fine, tutti avevano cominciato a cantarlo per proprio conto. Anche i più stupidi ne avevano già afferrata l'aria e alcune parole, e quanto ai più intelligenti, come i maiali e i cani, già in pochi minuti avevano imparato a memoria tutta quanta la canzone.
    ------------------
    La fattoria - Flavia Vento
    "Io non sono come voi, io c’ho dei valori!
    Andatevene tutti a fanc..."

    ------------------
    Il dramma di Flavia è l'elemento più anarchico e disturbante che la TV ci possa mai affrire; la piccola romana che 'sbrocca' è forse l'unica ad avere una reazione sensata in un palinsesto popolato da ipocrite trasmissioni di stupida reality fiction.

    mercoledì, aprile 07, 2004

    i love strooooooooooooooooooookes;
    mi piacevano allora e mi piacciono anche adesso
    ma meno male che ci sono gli strokes
    ma meno male che ci sono gli strokes
    ma meno male che ci sono gli strokes




    eeeeeee ho capito!!!