• settembre 2002
  • ottobre 2002
  • novembre 2002
  • dicembre 2002
  • gennaio 2003
  • febbraio 2003
  • marzo 2003
  • aprile 2003
  • maggio 2003
  • giugno 2003
  • luglio 2003
  • agosto 2003
  • settembre 2003
  • ottobre 2003
  • novembre 2003
  • dicembre 2003
  • gennaio 2004
  • febbraio 2004
  • marzo 2004
  • aprile 2004
  • maggio 2004
  • giugno 2004
  • luglio 2004
  • novembre 2004
  • maggio 2005
  • marzo 2006
  • aprile 2006
  • maggio 2006
  • ottobre 2006
  • gennaio 2009
  • febbraio 2009
  • marzo 2009
  • aprile 2009
  • maggio 2009
  • luglio 2009
  • agosto 2009
  • dicembre 2009

  • This page is powered by Blogger. Isn't yours?

    tremate tremate le mie cazzate son tornate!

    giovedì, giugno 26, 2003

    violentemente felici di aver ascolatato i cd di bjork;
    bjor kbjork
    elfo malefico tenera regina dei ghiacci
    l'abbiamo vista arrivare con i suoi bassi bombradieri per riempirci di una felcità violenta... techno noblesse oblige.
    there's more to life than this cantava nei cessi del gate-crasher britannico
    siamo planati in scenari sintetici con joga
    infine lacrime gelide nella play dead filmica.
    I miei concittadini subsonica hanno imparato la lezione in maniera sublime... strade è figlia illegittima della MAGICA hyperballad
    Il ghiaccio riscalda, talvolta.

    domenica, giugno 22, 2003

    a volte ritornano;
    gaetano brescibentornati
    .
    Savoia,
    .
    Torino
    .
    non vi ha mai
    .
    dimenticati.
    .
    Mai.

    mercoledì, giugno 11, 2003

    ma io lo so che niente resterà impunito...


    No-oooh! Ora non ti aspetto più
    Seeee vuoi ballare salta su
    Festival, io sento questa musica,
    che ci prende l'anima
    Festival, sei tu la mia felicità
    La mia notte magica...
    Il dionisiaco breviario su come 'scacciare' la malinconia esistenziale. Paola e Chiara affrontano il tema della 'malinconia' con lo stesso approccio di Kierkegaard. Alcuni passi dell'opera 'Ritratto di Malinconia' (da non confondere con la 'MalincoNoia' del filosofo Marco Masini) di Kierkegaard sembrano versi premonitori di 'Festival,sei tu la mia felicità ' ovvero la più grande opera d'arte delle sorelline situazioniste di Milano.


    Paola & Chiara
    Ci chiamano Cretine
    edizioni Adelphakepagine 240 - €15


    martedì, giugno 10, 2003

    trainspotting ping pong;
    Non mi drogo, non mi ubriaco. Mi annoio anch'io modestamente!
    Comunque sia ho ritual de lo habitual y questo mi aiuta ad andare in ufficio con il loro stesso sorriso ebete 'allineato'. E' il mondo più bello che possiamo immaginare.
    ?
    Three days ha la lunghezza dell'apice orgasmico. Non ho mai letto niente di Allende e sono pronto alla lapidazione 'inellettualina'. Perchè hanno detto così tante cazzate su un film splendido come Trainspotting?
    Oggi nessuno osa osare.
    Tirate le pietre sui registi scomodi!
    Abbiamo perso a tavolino...
    Mettiamo le racchette del ping pong a posto.