• settembre 2002
  • ottobre 2002
  • novembre 2002
  • dicembre 2002
  • gennaio 2003
  • febbraio 2003
  • marzo 2003
  • aprile 2003
  • maggio 2003
  • giugno 2003
  • luglio 2003
  • agosto 2003
  • settembre 2003
  • ottobre 2003
  • novembre 2003
  • dicembre 2003
  • gennaio 2004
  • febbraio 2004
  • marzo 2004
  • aprile 2004
  • maggio 2004
  • giugno 2004
  • luglio 2004
  • novembre 2004
  • maggio 2005
  • marzo 2006
  • aprile 2006
  • maggio 2006
  • ottobre 2006
  • gennaio 2009
  • febbraio 2009
  • marzo 2009
  • aprile 2009
  • maggio 2009
  • luglio 2009
  • agosto 2009
  • dicembre 2009

  • This page is powered by Blogger. Isn't yours?

    tremate tremate le mie cazzate son tornate!

    giovedì, giugno 24, 2004

    una passeggianta random;
    ecco una buona idea!??!
    immagini e siti trovati in maniera random in un cazzo di giovedì mattina,
    sono partito da woostercollective e da fecal face arrivando agli hamburger eyes
    odio amore verso l'affascinante e tremenda america
    Sono pigro, non faccio nessun tag html con 'about _blank,
    quindi
    andate di copia e incolla...
    http://www.fecalface.com/photo_of_the_day/archives/6-8-04.jpg
    http://www.hamburgereyes.com/archives/morningtime.jpg
    http://www.hamburgereyes.com/archives/archive-022004.htm
    http://www.hamburgereyes.com/archives/jhos.jpg
    http://www.fecalface.com/artists/albert_reyes/fullpage1.jpg
    http://www.fecalface.com/news2/archives/albert-girls-thumb.jpg
    http://www.fecalface.com/news2/archives/albert-sasasasas.jpg

    martedì, giugno 22, 2004

    my house;
    la mia casa sarà
    sobria
    davvero
    sobria!

    ...

    domenica, giugno 20, 2004

    TRA INSPOTTING
    TRAINS POTTING
    TRAINSPOTTING
    TRA INSPOTTING
    TRAINSPOTTING
    TRAINSPOTTI NG
    TRAINSPOTTIN G
    ci sono alcuni frammenti visivi nel film TRAINSPOTTING che rimangono impressi, sono i nostri ricordi lascivi, nichilisti, iper-realisti che riffiorano dopo essere rimasti nascosti nel letargo confortevole di un tappeto rosso scuro e moderno, la quotidianità è la droga più pesante da sopportare, non esistono istruzioni, esistono via di fuga più perciolose che fattibili, cosa sto dicendo?!?
    Quel film non parla solo di eroina, quel film parla di noi giovani persi degli anni 90.

    venerdì, giugno 18, 2004

    cara? Dove hai parcheggiato l'auto ieri?



    giovedì, giugno 17, 2004

    un film su Houellebecq;
    Michel Over Nous – il caso Houellebecq prende avvio dalla fine degli anni Cinquanta, dall’infanzia disintegrata di Houellebecq e attraversa l’intero percorso dell’autore che con poesie e romanzi (Particelle elementari, Estensione del dominio della lotta, Piattaforma) ha descritto una società occidentale dominata dall’azzeramento degli affetti e da un’ossessiva inclinazione pornografica. Fino al 2001, l’anno della pubblicazione di Piattaforme in cui racconta un’attentato di matrice fondamentalista anticipando di sole due settimane l’11 settembre. Per arrivare, nel 2002, all’assoluzione dall’accusa di istigazione all’odio razziale seguita ad alcune dichiarazioni sull’Islam...

    mercoledì, giugno 16, 2004

    ank 2 cd;
    fla
    se volessi pubblicare le mie piccole tracce techno
    chiederei a McKean di farmi i disegni
    del booklet.

    http://www.dreamline.nu/cdcovers/

    martedì, giugno 15, 2004

    quando;
    quando le mie dolci colleghe parlano nell'ordine di:
    stivali di cuoio
    scarpe a punta
    tiramisù fatto domenica pomeriggio
    gli sconti da sisley...

    io mi allontano lentamente dalla macchinetta da caffè
    per tornare felicemente a lavorare
    nell'open space.

    venerdì, giugno 11, 2004

    elezioni 2004;
    viva la figa
    Elezioni 2004. Si vota sabato 12 dalle 15 alle 22 e domenica 13 dalle 7 alle 22. Necessari documento, tessera elettorale e propensione al nudismo".

    venerdì, giugno 04, 2004

    Lynddie England, quella scema delle foto in iraq;
    metamorphosis - Louise Weaver
    Lynddie ha una cinica mentalità molto moderna, lei forse così ragiona:
  • faccio un lavoro super-pagato nelle forze armate
  • faccio crudeltà perchè me lo ordinano
  • non metto in gioco nessun vincolo morale per fermare le mie azioni
  • vivo costantemente vedendo nell'altro (il diverso) il nemico da trucidare/schiacciare/umiliare
  • tutto è un colorato video-gioco e ci faccio i sorrisi dolci quando mi ci fanno anche le foto digitali a 4 megapixel...

    Lynddie è una donna americana figlia di questo periodo, lei non è ne vittima ne carnefice in questa situazione degenerata.
    Il decadente nichilismo come possibile chiave di lettura.
    La colpa più grave dell’uomo appare a Nietzsche quella di non aver voluto essere felice.
    Forse Lynddie è il prodotto del full metal jacket dei nostri giorni.
    E' brutto quando l'antropologia da quattro soldi crea archetipi del male, tipi ideali decontestualizzati, a-storici e precostituiti.

    Amo l'America che ci ha salvato dal nazi-fascismo, ma ne temo gli eccessi da imperialismo moderno in salsa ultra-liberista.
    Il pericolo non è la globalizzazione, ma la spersonalizzazione dei rapporti umani nelle interazioni sociali.
    In parole povere bush è un gran cretino, ma più che tirargli i pomodori sarebbe più utile svegliare la coscienza partecipativa dell'elettorato americano.
    In italia tenuto conto del costante voto meridionale filo-clientelista (DC, FI etc.) si può anche perdere la speranza per un cambio di rotta.

    berlusconi

    cinque anni

    Come dicono i subs non pensavo di arrivare ad odiarlo...

  • giovedì, giugno 03, 2004

    ecco io;
    ecco io,
    per esempio,
    non sono figlio
    ne di pitagora
    ne di casadei


    e gabry ponte non è un deejay.