• settembre 2002
  • ottobre 2002
  • novembre 2002
  • dicembre 2002
  • gennaio 2003
  • febbraio 2003
  • marzo 2003
  • aprile 2003
  • maggio 2003
  • giugno 2003
  • luglio 2003
  • agosto 2003
  • settembre 2003
  • ottobre 2003
  • novembre 2003
  • dicembre 2003
  • gennaio 2004
  • febbraio 2004
  • marzo 2004
  • aprile 2004
  • maggio 2004
  • giugno 2004
  • luglio 2004
  • novembre 2004
  • maggio 2005
  • marzo 2006
  • aprile 2006
  • maggio 2006
  • ottobre 2006
  • gennaio 2009
  • febbraio 2009
  • marzo 2009
  • aprile 2009
  • maggio 2009
  • luglio 2009
  • agosto 2009
  • dicembre 2009

  • This page is powered by Blogger. Isn't yours?

    tremate tremate le mie cazzate son tornate!

    mercoledì, settembre 25, 2002

    paella da mangiare completamente nudi;
    aserejè ankor non centra niente con questo bannerDisossate e tagliate a metà i petti di pollo. Mettete le ossa in una casseruola con dell'acqua e lasciate sobbollire per circa 30 minuti.
    In una padella larga mettete a rosolare nell'olio i petti di pollo. Quando saranno dorati su tutti i lati toglieteli dalla padella e metteteli da parte.
    Dopo aver pulito accuratamente le cozze mettetele in una padella con il vino bianco e unite acqua fino a coprirle completamente. Dopo circa minuti dall'inizio del bollore, scolatele e unite il liquido filtrato al brodo di pollo. Sgusciate le cozze tenendone qualcuna intera come decorazione.
    Rosolate anche il pesce filettato nell'olio per qualche minuto fino a portarlo a metà cottura. Toglietelo dalla padella e mettetelo da parte.
    Unite nella padella la cipolla tritata, l'aglio, i pomodori, la paprica e fate cuocere a fuco basso finché la cipolla non si sarà ammorbidita. Unite il concentrato di pomodoro, sale e pepe.
    Aggiungete il riso ben risciacquato e, dopo averlo fatto rosolare per un paio di minuti, iniziate ad aggiungere circa 2/3 del brodo filtrato, che, se necessario, avrete allungato con acqua fino ad ottenerne circa 600 ml. Da quando avrà preso bollore fate cuocere per circa 10 minuti.
    Quando il riso è a metà cottura, unite il pollo, il maiale, i piselli, il resto del brodo in cui si sarà diluito lo zafferano. Coprire la carne con il riso e lasciare stufare per litri 10 minuti.
    Unire il resto degli ingredienti, fare riprendere calore e servire caldo.